Inglese per l'architettura

€18.90

Comunicare in inglese con una terminologia appropriata rappresenta per professionisti e tecnici italiani, impegnati sempre più frequentemente sui mercati internazionali, una concreta certezza di successo negli interventi di progettazione, realizzazione, consulenza e commercializzazione.
Questo libro rappresenta un “reference book” indispensabile per architetti, ingegneri, geometri, costruttori, agenti immobiliari, avvocati e chiunque abbia la necessità di esprimersi e comprendere l’inglese tecnico.
L’utilizzo del volume da parte del lettore italiano è reso agevole dal raggruppamento dei termini, nella parte Italiano/Inglese, in capitoli tematici con box di approfondimento specialistici sulle espressioni gergali e gli idiomi, mentre nella parte Inglese/Italiano i termini si susseguono alfabeticamente in un unica sezione per rendere rapida la ricerca. Il dizionario è ulteriormente arricchito da altre sezioni minori in cui sono riportati:
- modi di dire a carattere più generale al fine di supportare la comunicazione in ambito lavorativo e districarsi in situazioni di vario genere;
- alcuni dei più frequenti “tranelli” della lingua inglese, i false friends, parole che hanno una grafi a o una pronuncia simile a quella italiana e vengono così tradotte attribuendogli il presunto significato nella nostra lingua;
- una tavola di conversione di misure lineari, di superficie, di volume, di peso e dei liquidi;
- un supporto grammaticale sulle preposizioni di tempo e di luogo, con fraseologia, che se usate in maniera errata possono cambiare decisamente il significato di una frase.

Prodotti correlati