L'educazione del cane e del suo proprietario

Guida pratica

New Business Media

€27.20 €32.00

Cosa vuol dire educazione?

Se per noi ‘umani’ questa parola ha ormai assunto molti significati diversi, per i nostri cani significa ancora oggi sottostare a comportamenti di rigido controllo sociale, pena il rifiuto o la punizione. Pochi però sono veramente in grado di interpretare il comportamento del proprio cane o le sue sensazioni, pochi sono in grado di comunicare con lui e, come spesso accade, la mancanza di comprensione genera disagio, stress e nei casi più gravi comportamenti aggressivi.

Questo libro ribalta perciò la prospettiva comune focalizzandosi sulla lettura del comportamento del cane, la conoscenza della sua personalità, sull’apprendimento sociale e il gioco, in un meccanismo dove l’allievo non è solo il cane, ma sono soprattutto le persone che hanno scelto di condividere la propria vita con un cane.

Educare un cane significa infatti capire il suo comportamento e la sua personalità, gestirlo nel modo corretto e dargli gli strumenti per vivere con noi senza subire o causare conflitti partendo dalla consapevolezza che è un individuo da conoscere, rispettare e da amare anche quando constatiamo che è impegnativo, faticoso e difficile.

Indice: La scelta del cucciolo - Il cucciolo in casa - Adottare un cane adulto - Il secondo cane - Lo spazio - Un guinzaglio per due - Un mondo di emozioni e di relazioni - Le strategie di coping - Il senso di appartenenza - Le categorie - Come usare l’etogramma - La comunicazione - Il gioco - L’apprendimento - Quando il cane è un problema - Quando il proprietario è un problema.