Prontuario degli alimenti per il suino

110 Schede per valutare le materie prime

New Business Media

€37.05 €39.00

  • I fabbisogni e i piani di razionamento
  • Alimentazione, benessere e ambiente
  • Produzioni biologiche
  • Principali patologie di origine alimentare

Come le precedenti, questa quarta edizione si prefigge di aiutare allevatori e tecnici nel valutare gli alimenti ad uso zootecnico tra le molte possibilità offerte da un mercato globalizzato per consentire un’alimentazione oculata in funzione del benessere animale, della qualità delle carni e dei parametri qualitativi richiesti dall’industria dei salumi e dal mercato delle carni. 

La parte generale tratta i gruppi di alimenti ed integratori mentre il cuore del testo si articola in oltre 110 ‘schede’ descrittive e di valutazione di materie prime, additivi, prebiotici e probiotici nel quadro razionale dei fabbisogni nutrizionali e dei piani di razionamento.

Non mancano cenni alle produzioni biologiche e alle patologie di origine alimentare.

Indice: Acidificanti - Acqua di bevanda - Additivi e coadiuvanti tecnologici - Aminoacidi - Aromatizzanti: esaltatori di aroma e gusto - Enzimi - Esempi pratici di formulazione - Fabbisogni nutrizionali -Fabbisogni nutritivi di ibridi commerciali - Granulometria del mangime per suini - Micotossine - Minerali - Oli essenziali ed estratti di erbe - Piani di razionamento - Probiotici e lieviti - Vitamine - Materie prime ad alto tenore in amido e/o zuccheri - Materie prime ad alto tenore in fibra - Materie prime ad alto tenore in lipidi - Materie prime ad alto tenore proteico - Materie prime liquide - Appendice. Tabella riassuntiva utilizzo materie prime - Alimentazione del suino biologico - Alimentazione e benessere del suino - Alimentazione ed impatto ambientale - Disciplinare Alimentare del suino Italiano destinato alle produzioni “DOP e IGP” - Principali patologie alimentari o ambientali del suino - Software per l’alimentazione e la gestione dell’allevamento - Strategie nutrizionali per la riduzione degli antibiotici - Sostanze indesiderabili.

Daniele Cevolani, Agronomo, esperto di nutrizione animale e di tecnica mangimistica, già autore di numerosi libri e pubblicazioni sull’alimentazione degli animali da reddito.

con la collaborazione di:

Valentino Bontempo, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare, Università degli Studi di Milano.

Roberto Bombardieri, Laureato in Scienze della Produzione Animale, consulente internazionale esperto di additivi e materie prime per alimentazione zootecnica.

Fabrizio Conte, Medico Veterinario, Direttore Tecnico e formulista di un’azienda leader nel settore della mangimistica italiana.

Alessandro Galli, Agronomo, Responsabile formulazione in primaria azienda mangimistica italiana.

Silvana Mattiello, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali-Produzione, Territorio, Agroenergia, Università degli Studi di Milano; esperta di etologia e comportamento animale.

Fabrizio Pepe, Medico Veterinario, settore commerciale di una multinazionale operante in Italia nel settore vitamine e additivi.

Matteo Rizzi, Agronomo, esperto di alimentazione del suino, responsabile tecnico di una primaria azienda di integratori.